background

News

Determinazione & Competenze

Baldini + Frodeno

Simone Baldini   - Vincitore Challenge Roth 2016 "Sitting"

Jan Frodeno        - Oro Olimpico Pechino 2008, vincitore e Recordman Challenge Roth 2016

 

Le imprese...., tutte le imprese...., hanno un fascino particolare ma vedere Sua Maestà Jan Frodeno che premia Simone Baldini al suo arrivo..., ha davvero "del Poetico"....!!!! Ebbene Sì, Simone è un "Finisher" del Triatlhlon Full Distance di Roth (km 3,8 nuoto - km 180 bici - km 42 corsa), ma non un Finisher qualunque bensì un Superman che con il solo uso delle braccia ha portato a termine l'intera competizione, senza sconto alcuno né di chilometraggio, né tanto meno di dislivello....!!!! Simone è il primo Parathleta Azzurro a compiere un'impresa di questa portata nel pieno rispetto delle normative della Federazione Internazionale; per meglio comprendere il valore dell'impresa è doveroso menzionare la posizione a metà classifica (inclusi i normodotati) e la vittoria sul rivale Canadese con oltre 1 ora di vantaggio. Uscito dall'acqua con circa 8 minuti di vantaggio sul suo antagonista, ne subiva il rientro in HandBike, passando a metà percorso con circa 12' minuti di ritardo. Al cambio "handbike-Wheelchair" Simone ha mantenuto il gap sul suo antagonista (senza quindi accumulare ulteriore distacco) e proprio nell'ultima frazione si è lanciato come un Lupo a caccia, partendo subito con un ritmo forsennato che ha permesso il "riaggancio" dopo soli 7 km. Da li in poi un continuo "mulinare delle braccia" gli ha permesso di portare a casa la vittoria al suo primo Ironman.

Simone si avvale da circa un biennio della nostra consulenza e la  decisa sterzata verso le "ultra-distanze" è stata impressa ad inizio anno (quindi con tempi ristrettissimi); una gara di triathlon full distance come quella di Roth è estremamente complessa da gestire. Con Simone abbiamo dovuto progressivamente ricalibrare tutta la preparazione per passare dalle gare più brevi in cui si cimentava fino a un paio di anni fa, a questa, che è una vera e propria impresa sportiva. Nel caso dei parathleti, inoltre, la preparazione deve contenere sempre una forma di prevenzione. Simone non solo prepara tutte e tre le discipline con il solo uso delle braccia, ma queste gli servono per vivere. Prevenire gli infortuni, in questo caso più che mai, significa non solo poter proseguire regolarmente l’allenamento, ma permettere all’atleta di condurre la sua vita; a maggior ragione trattandosi di un atleta non professionista. La preparazione si è svolta lavorando sulle 3 discipline e aggiungendo a queste un duro lavoro in palestra, indispensabile per lavorare sulla forza specifica necessaria ad affrontare i tanti chilometri di gara, impossibili da riprodurre in allenamento solamente sui mezzi Tecnici. Simone ora si sente già bene, tanto che si fa fatica a tenerlo ancora a riposo...., ahahaha....! Le sue buone sensazioni che sente e trasmette mi gratificano quasi più dell'impresa stessa; ora si riparte, riprogrammando la seconda metà della stagione e vi garantisco che non vi annoiereteeeee, Moooltooo Yeeessss....!

Torollski Center e Promozione

Ringraziamenti

Quando si parla di "Sport per i Giovani", non bisogna fare le "cose per Sport"...., è necessario essere seri e sapere di cosa si stia parlando....!L'Età Evolutiva è una lunga fase dove è indispensabile mettere in "rigoroso ordine cronologico" tutti gli Stimoli allenanti ma soprattutto allenabili....; noi poniamo particolare attenzione alle "finestre" dell'Età sensibile per introdurre nei giovanissimi i vari aspetti Ludico-motori che vanno a lavorare sulle Capacità Coordinative che vogliamo stimolare.....!!

Chapeau all'Organizzazione de "La 1/2 notte bianca dei Bambini" che ha dato a noi Società la possibilità di esprimere le nostre competenze e presentare le nostre Attività..., un "GRAZIE" sincero ai genitori dei nostri Ragazzi, ai nostri Piccoli Grandi Atleti che ancora una volta hanno fatto da Tutor a bimbi neofiti..., e un "COMPLIMENTI" ai nostri Agonisti che hanno dato spettacolo durante le Esibizioni.....!

Con la certezza di voler continuare questo percorso virtuoso.., auguro a tutti voi Buona Vitaaaaaaa....! Moooltoooo Yeeesss....!

2019